RICHIEDI DISPONIBILITA'
Arrivo:
 
Partenza:
 
Tipo camera:
Bambini:
Adulti:
 
INFO E CONTATTI

Hotel Bolognese Bellevue
Via San Martino 3, I
47838 Riccione (RN)
Tel.(0039) 0541-600716
Fax. (0039) 0541-600716
Cell. 339-7716988
E-mail: info@hotelbolognesericcione.it
Direzione Famiglia Moroncelli Massimo.

 
 
 


Consiglialo su Google

 
 
 
 
  • CITTA' D'ARTE E ATTRAZIONI NELL' ENTROTERRA
 

  • Gradara
    È situato nell'entroterra della riviera marchigiano-romagnola, poco distante dal mare e con un piacevole paesaggio collinare - estrema propaggine dell'Appennino - che le fa da sfondo. È conosciuto soprattutto per la sua storica Rocca malatestiana, che assieme al suo borgo fortificato ed alla sua cinta muraria rappresentano un caratteristico esempio di architettura medievale, frutto di un accurato restauro attuato all'inizio del XX secolo.

    Autodromo di Misano
    L'idea di costruire un circuito in questo lembo di pianura romagnola così legata al mutor, prende il via nei primi anni sessanta. Disegnato e realizzato sotto l'egida di Enzo Ferrari da un tecnico quale l'ingegner Cavazzuti, i lavori iniziarono nel 1970 e il 4 agosto 1972 venne collaudato: i giornali dell'epoca diedero un ottimo giudizio su quest'impianto. I nomi assegnati alle curve: bruta pela in dialetto, la curva del Tramonto, della Quercia, del Carro, entrarono con familiarità nei discorsi degli appassionati.

    Pesaro
    Nel Rinascimento la città adriatica vide una successione di signorie: i Malatesta (1285-1445), gli Sforza (1445-1512) il cui dominio fu interrotto da Cesare Borgia dal 1500 al 1503 ed in seguito consegnata da papa Giulio II ai Della Rovere (1513-1631). Il periodo di maggior fervore culturale fu durante il dominio dei Della Rovere. Nei primi anni del loro governo in città fu iniziata la costruzione di una nuova e più sicura cinta muraria, utile a difendersi anche da repentini attacchi provenienti dal mare.

    Montefeltro
    Il territorio del Montefeltro si caratterizza per la presenza di rocche e castelli, alcuni dei quali fra i più interessanti d'Italia. La struttura più importante e imponente è la Rocca di San Leo, che si staglia alla sommità di uno sperone roccioso. Si ricordano inoltre: il castello di Belforte all'Isauro, il palazzo fortificato dei principi di Carpegna-Falconieri a Carpegna, il castello dei conti Oliva nel centro storico di Piandimeleto, il forte malatestiano di Monte Cerignone, le Torri di San Marino a San Marino città, la Rocca Fregoso di Sant'Agata Feltria, il castello malatestiano di Serravalle, la Rocca di Sassocorvaro, l'imponente castello dei conti Petrangolini di Tavoleto.

    Palazzo ducale di Urbino
    Molto conosciuto e visitato, è uno dei più interessanti esempi architettonici ed artistici dell'intero Rinascimento italiano. Il palazzo è sede della Galleria nazionale delle Marche, ed è caratteristico per i torricini che ne delimitano la parte posteriore.

    Riviera Golf Resort
    Rivieragolfresort è un’oasi di quiete e relax a due Passi dal mare di Cattolica, Rimini e Riccione, dove una sapiente regia ha coniugato natura, ospitalità, sport e benessere. A pochi chilometri dalla Riviera romagnola, è un gioiello di design immerso nel verde, frutto della creatività di architetti, ingegneri, paesaggisti. Un’esperienza da vivere per: resort con 32 suites di design, centro benessere rivierabeauty, il Tee Restaurant & Lounge e campo da golf 18 buche + 9 buche executive.

    San Leo
    Città d'arte, da sempre capitale storica del Montefeltro (antico nome di San Leo fino al XII secolo), luogo di passaggio di San Francesco e Dante, prigione di Felice Orsini e di Cagliostro, San Leo ha avuto anche l'onore di essere capitale d'Italia o, meglio, del Regno Italico di Berengario II, il quale fu sconfitto a Pavia nel 961 d.C. da Ottone I di Sassonia e che poi si rifugiò a San Leo, dove resse l'assedio per due anni prima di cedere all'avversario.

    Signoria dei Malatesta
    I Malatesta (antiquato o poetico, nel plurale, i Malatesti), signori di Verucchio, furono una famiglia italiana che dominò la Romagna, in particolar modo Rimini e la sua provincia dal 1295 al 1528 e che, nel periodo di massima influenza, estese i propri domini fino ai castelli settentrionali di San Marino, la provincia di Pesaro e parte di quelle di Ancona, di Forlì, Cesena e di Ravenna. Innumerevoli e bellissimi sono i castelli sparsi nell'entroterra di questa antica signoria.

    Rimini
    Rimini, località di soggiorno estivo di fama internazionale, si estende per 15 km lungo la costa del mare Adriatico con hotel, locali notturni, attrezzature balneari e impianti sportivi. Rimini non è però solo un luogo di villeggiatura della Riviera romagnola, ma anche una città di livello storico-culturale non indifferente. Fondata infatti dai romani nel 268 a.C., sul suo suolo gli imperatori romani eressero monumenti quali l'Arco d'Augusto, il Ponte di Tiberio e l'Anfiteatro.

    Repubblica di San Marino
    L'antica terra della Libertà, confinante con Rimini, offre al turista innumerevoli possibilità sopratutto durante il periodo estivo, tra cui risalta l'evento estivo più atteso anche dai sammarinesi, quello de le "Giornate Medievali" che, per l'occasione, fanno tornare indietro le lancette del tempo e trasformano il loro Centro Storico in un vero e proprio borgo medioevale. Tutti indossano abiti d'epoca e, in osterie d'altri tempi, si propongono prelibatezze d'epoca. L'appuntamento nasce come rievocazione storica ambientata fra i vicoli e i palazzi di San Marino Città. Per cinque giorni della seconda metà di luglio, si posso ammirare i gruppi storici sammarinesi: gli artigiani di Arti e Mestieri di Montegiardino, cartomanti, attori, i Cortigiani di Serravalle, la Corte, i Balestrieri, gli Sbandieratori ed i musici della Federazione Balestrieri Sammarinesi, la Corporazione della Nobiltà ed il Gruppo dei Barattieri dell'Associazione Sammarinese Giochi Storici. Tutti insieme riescono a far rivivere un'insolita San Marino. Da non perdere il palio dei balestrieri, i cortei di figuranti e gli sbandieratori all'opera.

Gradara Autodromo di Misano
Pesaro: città natale
di Rossini
Montefeltro
Riviera Golf Resort San Leo
Signoria dei Malatesta Palazzo ducale di Urbino
Rimini: città natale di
Fellini
Republicca di San Marino
   
 
  • PARCHI TEMATICI DEL DIVERTIMENTO
   
 
  • AQUAFAN
 
  • Aquafan è il più famoso aquapark d'Europa. 90 mila mq di verde sulla collina di Riccione, con oltre 3 km di scivoli: dal kamikaze, all'Extreme River, dallo Speedriul al Fiume Rapido, dal nuovissimo StrizzaCool ai Tobagas... E poi l'immensa Piscina a Onde, il Poseidon, la schiuma dance, le animazioni, gli spettacoli, i personaggi, i grandi eventi e la presenza di radio Deejay... Aquafan è anche il regno dei bimbi, con 3 aree dedicate, con giochi d' acqua e animazioni. L'estate non è estate senza Aquafan!


   
   
 
  • ACQUARIO DI CATTOLICA
 
  • Oltre 100 vasche espositive. Squali, Pinguini, Tartarughe e Meduse sono solo alcuni dei tanti protagonisti di questo entusiasmante percorso. Il percorso blu ci mostrerà la storia del pianeta e con essa la sua evoluzione biologica ricordandoci attraverso alcune vasche le specie ancora oggi sopravvissute dopo milioni di anni, come i grandi Squali considerati oggi fossili viventi. La tua visita sarà un giro del mondo sotto la superficie dell'acqua, partendo dal Mar Mediterraneo passando per l'Oceano Atlantico, Pacifico e Indiano fino ad arrivare alla splendida e variopinta barriera corallina del Mar Rosso, popolata da organismi coloratissimi.


   
 
  • FIABILANDIA
 
  • Fiabilandia, uno dei parchi divertimenti più antichi d'Italia, da sempre dedicato ai bambini, ha come mascotte un buffo mostro di nome Babau. Fiabilandia si sviluppa intorno ad un lago, e si suddivide in 5 aree tematiche principali: Medievale, Orientale, La Baia dei Pirati, il Borgo Magico e il Far west (l'area meglio tematizzata del parco). Tra giostre e spettacoli, attualmente il Parco offre ai propri visitatori oltre 30 attrazioni.


   
 
  • OLTREMARE
 
  • Oltremare è il fantastico mondo di Ulisse, dove ogni istante è divertimento per piccoli e grandi. Il delfino più curioso e famoso d’Italia è la guida alla scoperta di un universo magico e affascinante, insieme a Zeus, l’ultimo nato e ormai protagonista numero uno del parco di Riccione. L’esperienza di Oltremare è unica e coinvolge tutti i sensi attraverso le meraviglie della natura. Uno dei delfinari più grandi d’Europa è il cuore pulsante attorno al quale vivono emozionanti mondi, popolati da numerose specie viventi appartenenti alle diverse ere evolutive.


   
 
  • INDIANA GOLF
 
  • Indiana Golf Riccione, più che un minigolf, potrebbe essere definito un "adventurgolf". Si tratta infatti di un percorso di minigolf molto particolare, dove gli ostacoli per arrivare alla buca sono formati da laghetti, cascate, ponticelli, salite. Indiana Golf si estende in un parco di oltre settemila metri quadrati, per un totale di 2 percorsi da 18 buche.


   
 
  • PERLE D'ACQUA
 
  • Siete pronti all'esperienza di un'enorme piscina all'aperto di 800 m2 con acqua termale a 30°C immersa in una pineta di tre ettari a pochi metri dal mare? E a sette cascate d'acqua dai colori dell'arcobaleno con inebrianti idromassaggi? Senza dimenticare gli idropercorsi rivitalizzanti a temperature differenziate più lunghi d'Europa: oltre 140 metri da esplorare al ritmo deciso da voi. C'è un solo parco creato con le preziose e salutari acque di Riccione Terme. Un'isola di piacere e relax immersa nel verde a due passi dal mare dove divertirsi facendo bene a corpo e spirito. Perle d'Acqua Park: un'esperienza unica, in tutti i sensi.